Direttivo e Segreteria

Il Consiglio Direttivo è eletto dall’Assemblea dei Soci in sede ordinaria, ed è composto dal Presidente, che lo presiede, e da tre o cinque Consiglieri.
Insieme viene eletto anche il Segretario Generale.

Il Presidente

Il Presidente è eletto dall’Assemblea dei Soci e presiede il Consiglio Direttivo coordinandone i lavori.

Egli presiede di diritto le sedute dell’Assemblea dei Soci, firmandone i relativi verbali e curando l’esecuzione delle deliberazioni adottate; egli inoltre assicura uno svolgimento organico ed unitario dell’attività associativa.

Il Presidente del Consiglio Direttivo: Luca Mercanti

Il Vicepresidente

Il Vicepresidente, qualora eletto dal Consiglio Direttivo, sostituisce il Presidente in caso di sua assenza o impedimento, e ne esercita ad interim tutte le funzioni.
Il Presidente può delegare al Vice Presidente compiti di ordinaria amministrazione.

Il Vicepresidente: Luca Ferrucci

I Consiglieri

I Consiglieri sono membri del Consiglio Direttivo che partecipano alle sedute dell’organo di amministrazione, ai quali possono essere delegati specifici settori dell’attività associativa.

Essi coadiuvano gli altri componenti del Consiglio nello svolgimento delle loro funzioni, e partecipano attivamente alla realizzazione delle attività associative.

I Consiglieri: 
Elisabetta Petruzzi (Consigliera)
Maria Micheli (Consigliera)
Marko Nikolic (Consigliere)

Il Segretario Generale

Il Segretario Generale è invece l’organo esecutivo dell’intera Associazione; egli è a capo della gestione amministrativa e finanziaria dell’Ente, ed esplica le sue funzioni seguendo unicamente le indicazioni del Consiglio Direttivo.
Al Segretario Generale spetta la Legale Rappresentanza dell’Associazione, nonché la firma sociale in tutti gli atti di straordinaria amministrazione

Il Segretario Generale: Matteo Marchegiani

Delegat* di Segreteria

Referente comunicazione grafica e social: Nicolò Antonini
Referenti gruppo trans*: Ivan Marl Bolognini, Elia Cinti, Marcin Ciszewski, Margot Manes, Gemma Nasini, Filippo Roberto Rebori.